CSA Officina Rebelde

Via Coppola 6, 95131, Catania

15-10-2021

Lettera aperta delle/dei braccianti vaccinati senza GreenPass

Riportiamo un comunicato di Aboubakar Soumahoro a nome delle lavoratrici e dei lavoratori braccianti vaccinati ma senza Greenpass

Vedi post originale su Fecebook

Lettera aperta delle/dei braccianti vaccinati senza GreenPass

Egregi Partito Democratico, MoVimento 5 Stelle, Forza Italia, Lega - Salvini Premier, Italia Viva , Articolo Uno ed altri,

da oggi, avete optato per degradarci e declassarci dall’invisibilità all’inesistenza.

Da oggi, avete deciso di acuire il potere della malavita e del caporalato (che noi combattiamo sul campo tutti i giorni) visto che offrite loro un’ulteriore arma di ricatto per farci lavorare. Da oggi, avete scelto di mettere a repentaglio anche la raccolta perché non potremmo spostarci da regione a regione per lavorare. Inoltre, avete decretato di impedirci di usufruire delle mense per consumare un pasto caldo, degli alloggi per ripararci dal freddo e di tanti altri servizi di base visto che, come ben sapete, guadagniamo davvero una miseria.

Gentili @PD, @Lega, @M5S, @ForzaItalia, @ItaliaViva, @Articolouno e altri,

Siamo persuasi che Giuseppe Di Vittorio, fondatore della CGIL (alla quale rinnoviamo la nostra solidarietà per gli attacchi e le violenze subite giorni fa) nonché parlamentare e architetto della nostra Repubblica Democratica fondata sul lavoro, non avrebbe mai acconsentito che si consumasse una simile ingiustizia discriminatoria nei riguardi delle sue colleghe e dei suoi colleghi braccianti, visto che era un convinto Partigiano della Libertà.

Siamo indubitabilmente sicuri che le madri e i padri costituenti non avrebbero mai consentito che si violasse palesemente l’articolo 3 della nostra Carta costituzionale, sulla quale avete tutti giurato di servire il Paese.

Siamo convinti che le donne e gli uomini politici - che hanno messo le proprie vite al servizio del bene dell’Italia e che hanno plasmato la storia del Paese - non avrebbero mai permesso che il loro agire politico, che dovrebbe continuare ad ispirare la vostra azione oggi, fosse fagocitato in un dualismo polarizzato che non tiene conto della complessità che alberga nel ventre della società e che rischia di schiacciare i più vulnerabili e i meno tutelati, soprattutto in una materia così delicata. Il potere politico ha senso se è messo al servizio di chi soffre altrimenti è dannosamente solo vanagloria.

Vogliate credere, Egregi @PD, @M5S, @ForzaItalia, @LegaNord, @ItaliaViva, @Articolouno ed altri, ai sensi della nostra sincera considerazione.

Aboubakar Soumahoro A nome delle lavoratrici e dei lavoratori braccianti vaccinati ma senza #Greenpass

Condividi